nuovo

Visualizzazione post con etichetta AAR. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta AAR. Mostra tutti i post

domenica 13 luglio 2014

Scourge of War Battaglia HITS 12.07.2014

Ieri partita con 20 giocatori in campo e 30000 uomini sommati i due eserciti.

Qui il briefing: http://forum.kriegsspiel.org.uk/t1168-third-battle-update#10163


Qui il nostro piano di battaglia:
https://www.dropbox.com/s/s1moxn27btd1mxu/Plan_Phase%20I.jpg ,
https://www.dropbox.com/s/jc6ox5ovkhyhucp/Plan_Phase II.jpg

Qui il video del movimento operazionale:

Qui il gameplay dal basso:


mercoledì 9 luglio 2014

Battaglia HITS Sabato sera, altri 18 giocatori in gioco

Nuova battaglia HITS con 18 giocatori in gioco; dopo un rush brutale che sembrava macellare gli yankees alla fine siamo finiti in uno stallo che però ha visto i federali perdere con pesanti perdite.


lunedì 30 giugno 2014

Scourge of War Collection a 39 euro per una settimana

Per una settimana la Scourge of War Collection (contiene tutti i moduli e mods addizionali) sarà in sconto a 39 euro sul sito Matrix: http://www.matrixgames.com/products/501/details/Scourge.of.War.Gettysburg.150th.Anniversary.Collection

Nel frattempo godetevi il video della partita di Sabato dove abbiamo giocato in 18 nella stessa partita!



domenica 8 giugno 2014

Scourge of War battaglia sabato 07.06.2014

Bella battaglia ieri a HITS Scourge. Dovevamo avanzare con tre divisioni per 14000 uomini contro tre divisioni sudiste di 7000 uomini (ma di qualità elevata, vista la resistenza fortissima che hanno opposto) , il cui compito, vista la differenza spropositata di cifre, era semplicemente rallentarci il più possibile, visto anche il terreno difficile; ma questo io non lo sapevo e il piano era stato settato per forzare indietro truppe più numerose. Si è trattato di un movimento a tre direzioni convergenti, che è risultato molto meglio coordinato di quanto osassi sperare ed è finito con il totale accerchiamento della forza nemica. Dal primo video potete vedere i movimenti delle truppe.


domenica 1 giugno 2014

Scourge of War battaglie del week-end


Le due battaglie di questa settimana:

La prima sulla mappa di Big Whiskey, molto boscosa, Lo scenario era stato preparato da me; le due forze non conoscevano le rispettive posizioni, ma ognuna doveva tagliare la zone di ritirata dell'altra evitando che l'avversario facesse altrettanto. Per questa battaglia ho usato un tool grafico che nasconde "'l'occhio" sulla minimappa, rendendo più difficile capire il proprio posizionamento, e ho aggiunto sulla mappa degli obbiettivi 3d in modo che passando vicino comparisse il nome della località, in questo modo volevo rendere più realistico il rapporto tra osservazione diretta e fare il punto sulla mappa.
La seconda battaglia invece è stata più sciolta, una meeting engagement dove, mentre Berthier fungeva da forza di copertura, io aggiravo il fianco nemico con due divisioni. Debbo dire che sono stato fortunato, la difesa a nord è stata davvero forte anche se formata da una sola divisione e se il nemico non si fosse mosso tardi con la divisione di rinforzo, dubito che sarei riuscito a sfondare.



sabato 17 maggio 2014

Battaglia di ieri a Scourge of War

Bella battaglia 3vs2 ieri a Scourge su una delle mappe di Pipe Creek; i nemici erano 20000 con i nostri 12000 ma uno dei due corpi era comandato dell'AI. Dovevamo difendere la città di Manchester ed eventualmente ritirarci ad est, se costretti. Giudico la città in se come indifendibile, troppo esposta ad ovest e troppo aperta frontalmente, per cui Berthier con la sua divisione si posiziona sulla collina a Sud ovest della città, mentre l'altra divisione si nasconde sulle collina a nord est della città. Se il nemico arriva da ovest dovrà per forza combattere contro la collina e Berthier in posizione svantaggiosa, se arriva da nord dovrà per forza dividere la sue forze perchè non può ignorare di avere Berthier sul fianco, esponendo il fianco ad un attacco da est. Di fatto succedono entrambe le cose, perchè il corpo AI attacca da nord mentre i due giocatori umani da ovest. Si sviluppano quindi due battaglie separate: Berthier regge per tutta la partita a ovest contro gli attacchi nemici, mentre da est, eseguiamo un attacco violento contro l'AI, che cattura parecchi cannoni e manda in rotta parecchi reggimenti, ma che poi viene respinto dal numero; dopo un po' di riposo riorganizziamo le truppe ed attacchiamo dalla parte meridionale della città, sfruttando la copertura della case, sia pera raggiungere Berthier che per colpire i singoli reggimenti nordisti separati. La partita si chiude durante questa azione offensiva con Berthier ancora saldo sulla collina.



mercoledì 14 maggio 2014

Video di Scourge dello scorso week end

Il primo video è in prima persona ed è della battagli di venerdì, uno scenario fatto da me.


Il secondo è il replay sempre di un mio scenario, dove però facendo poco io personalmente durante il match aveva poco senso mostrare 2 ore di nulla, ma ammirate la mappa.


sabato 3 maggio 2014

Scourge of War training match 03.05.2014

Video del match di training di ieri (abbiamo fatto un 1vs2). Ho provato ad usare estensivamente i comandi diretti da corriere per le batterie per forzare il loro movimento in avanti.



giovedì 1 maggio 2014

Battaglia HITS a Scourge del 26.04

Ecco il video dello scontro di sabato sera su una delle mappe di Pipe Creek. Eravamo all'attacco per raggiungere due obbiettivi al centro di un'area protetta da colline. E' stato un assalto molto bello dove la nostra superiorità in fanteria ha pesato ma anche perchè la cavalleria nemica, anche se formata principalmente da fanteria smontata ha ceduto l'iniziativa aspettando statica.


lunedì 21 aprile 2014

Scourge of War battaglia napoleonica

Nuovo video di gameplay di battaglia napoleonica con eserciti molto grossi (80000 uomini tra tutti e due). Purtroppo la connessione era lenta e quindi il tempo si è prolungato parecchio, ma è stato comunque un bello scontro, anche se penso che l'oob degli austriaci sia comunque parecchio più debole di quello francese, probabilmente in modo esagerato, considerando che è quello del 1809.


domenica 6 aprile 2014

Battaglia Scourge Napoleonica 05.04.2014

Anche ieri fatta una battaglia napoleonica a Scourge. Diciamo che in realtà sono state due, perchè a causa della manovra nemica ci sono stati due scontri distinti a sud e nord. Il nemico ha fatto una manovra a sud con una divisione per attrarre le nostre forze qui mentre con due divisioni passava dal passo a nord e c'era quasi riuscito, se fossero arrivati 10 minuti più tardi non li avrei visti (tenevo la divisione a guardia del passo), ma invece ho fatto appena in tempo a tornare indietro (anche se a costo di buona parte dell'artiglieria) e a tenerli a bada finchè non sono arrivati i rinforzi, ma mi sono preso una bella paura.


sabato 5 aprile 2014

Battaglia Scourge Napoleonica 04.04.2014

Ieri abbiamo provato un nuovo mod che potenzia l'artiglieria per il mod Napoleonico; i pezzi sono più precisi, il canister ha una portata estesa ma i cannoni non possono più ruotare da fermi e il rateo di tiro diminuito. L'effetto è stato devastante specialmente nel fuoco di contro-batteria, forse pure troppo.


domenica 30 marzo 2014

Battaglia Scourge 29/03/2014 mappa Brandy Station

Ieri battaglia 3vs3 sulla mappa di Brandy Station, noi, 8000 confederati contro 10000 federali; partiamo più vicini all'obiettivo, ma dato che non conosciamo l'esatta direzione da cui arriverà il nemico, teniamo le truppe pronte in tutte le direzioni. Alle fine li vedo arrivare da Nord-ovest e tra di loro i due temuti reggimenti di sharpshooters. Non vedo invece una delle loro tre divisioni e tempo stia facendo un giro ampio. Alla fine sta facendo un giro per aggirarci da est, ma lo vedo in tempo e mando le riserve a contestargli il passaggio del fiume.

La linea del fiume diventa, la zona di scontro per circa un'ora: sulla destra le cose vanno bene, ma al centro e a sinistra la differenza numerica e la presenza degli sharpshooters si fa sentire e alla fine arretriamo dietro il secondo fiume, da dove i nostri cannoni fanno larghi buchi nella loro linea, ma la nostra fanteria soffre ancora. Alla fine la partita si chiude in anticipo per un problema di connessione e le perdite risultano essere equivalenti.


sabato 29 marzo 2014

Scourge Napoleonic Battle 28/03/2014

Provato mio scenario napoleonico ieri in 6; il contesto era di 10000 francesi con 1200 cavalieri che dovevano avanzare lungo la strada verso nord per occupare i due obbiettivi difesi da 7000 britannici con 600 cavalieri. I reggimenti KGL partivano lungo il fianco destro francese, dando al britannico la possibilità di azzardare un'azione lungo il fianco nemico per ritardarlo oppure di chiamare le truppe nord. Sicuramente per il britannico è più dura senza una pianificazione anticipata e per Suchet c'era il problema di dover dare ordini in inglese, ma comunque è venuta fuori una bella anche se breve partita, dove l'azione decisiva è venuta dal movimento laterale della cavalleria francese, passato inosservato, per cui la cavalleria britannica non era disponibile per coprire. Una volta arrivati alle spalle è stata la fine impedendo ai britannici di ritirarsi al secondo obbiettivo.


Anteprima di Red Thunder su Rock Paper Shotgun

Su RPS trovate una preview di Combat Mission Red Thunder con un AAR di missione:

http://www.rockpapershotgun.com/2014/03/28/the-flare-path-a-rumble-of-thunder/#more-197997


domenica 23 marzo 2014

Gettysburg what-if scenario multiplayer e multifase - The Bloody Sunrise

Ieri finalmente siamo riusciti a giocare la seconda parte del mio scenario multiplayer e multifase basato su una campagna what-if a Gettysburg. Multifase perchè si tratta di una stessa battaglia prolungata in più tronconi con perdite, munizioni e posizioni che si trasferiscono da una fase all'altra.

La prima parte si era conclusa con la notte che scendeva, per cui i due CIC hanno avuto tutto la possibilità di spostare le truppe durante la notte e recuperare alcune delle unità in rotta (anche se con morale basso e posizionate in un punto fisso.

I confederati le avevano prese belle sode e anche se in termini numerici il rapporto di forze era 18000 nordisti contro 15000 confederati, in realtà dato la non presenza di molte truppe in recupero, la situazione era 17000 contro 11000.

I federali anche se tatticamente avvantaggiati, strategicamente erano nell'angolo perchè avevano perso una linea di comunicazione primaria e dovevano riprenderla se volevano evitare una terza fase più difficile.

In effetti hanno attaccato pesantemente sul lato nord, con un buon coordinamento tra fanteria e cavalleria, ma non hanno sfruttato a pieno la superiorità numerica e sono stati respinti per cui la partita è finita in stallo. Entrambi gli eserciti sono stati tatticamente più accorti ed hanno evitato attacchi che avrebbero causato perdite pesanti, manovrando e usando le riserve. Insomma è stata una battaglia epica considerando che eravamo 13 giocatori in partita su una mappa spettacolare.

Qui sotto il replay e qualche screenshot:











domenica 16 marzo 2014

Battaglia 15.03.2014 e video della battaglia di Pea Ridge

Altra bella battaglia ieri sera che sfortunamente abbiamo dovuto interrompere in anticipo causa un problema di connessione (forse dovuto ad un conflitto tra mods). Abbiamo usata la mappa del mod di Pea Ridge che è davvero bella. Inizialmente il pano prevedeva che la divisione di Berto rimanesse ad ovest sulla Little Mountain mentre le altre due divisioni con una marcia da sud arrivassero contro il fianco nemico premendoli tra l'obbiettivo e Berto. Stavolta ho peccato di ottimismo e mi sono fatto un'immagine sbagliata della situazione. Quando Berto è stato attaccato ho pensato i nemici fossero molto più ad ovest, in realtà vedendo la situazione a posteriori, contro Berto c'era solo una divisione mentre il resto dei nemici era ancora ad est della nostra posizione, ma questo l'ho visto dopo perchè la visibilità della mappa è ridotta, così pensando di colpire la retroguardia in realtà ho abbiamo colpito il grosso della truppe ma l'abbiamo visto troppo tardi e l'altra divisione il cui comandante non è ancora esperto nel gestire molte truppe è stata frantumata e anche la mia malmenata e la partita è finita con noi in ritirata verso una linea di difesa. Questo ha ulteriore dimostrazione quanto lo scambio di informazioni dettagliate sia importante giocando via corriere e quanto sia meglio che il CiC non comandi truppe direttamente ma sia libero di muoversi per farsi un'idea.





In aggiunta, visto che era l'anniversario della battaglia qualche giorno fa, su The Wargamer hanno fatto due video omaggio sullo scontro:



sabato 15 marzo 2014

War in the East PBEM aggiornamento

Sono rimasto parecchio indietro con il resoconto della mia partita a War in the East; lentamente procede e adesso siamo ad Aprile 1944. Nonostante abbia premuto come un pazzo per tutto il 1943 e ripreso l'intero Caucaso tranne il Kuban, il fronte è attualmente quello storico dell'inverno 1942-1943; il grosso errore è stato concentrare troppo forze in un unico punto, dove lui ovviamente ha fatto una  grossa difesa in profondità; attualmente sto piazzando meglio le truppe, ma a causa dell'imprudenza in due attacchi in profondità ho perso parecchio truppe mobili in accerchiamenti. Non una perdita devastante ma parecchio scocciante. Adesso mi preparo ad una nuova offensiva con la fine del fango.