nuovo

Visualizzazione post con etichetta gameplay. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta gameplay. Mostra tutti i post

sabato 22 novembre 2014

Graviteam Tactics: Mius Front video dei Marders

Video dei Marders in azione da Graviteam Tactics: Mius Front (che non ho ancora capito quando sarà rilasciato)

venerdì 22 agosto 2014

Fly In Together - IL-2 Battle of Stalingrad Trailer

Non c'è bisogno di commento


To End All Wars Introduction Video

Video di introduzione di To End All Wars; la mappa è identica a quella di World War One in tutto e per tutto e molte novità sono copiate pari pari. Il sistema di combattimento mi sembra lo stesso dei sistemi Ageod normali e quindi pochissimo adatto al periodo: troppo poco astratto, troppo poco dettagliato.



Nel frattempo proprio per nascondere le similitudini ed eliminare un concorrente, l'Ageod ha chiesto a Steam di ritirare WW1 Centennial vantando diritti di distribuzione che non ha. Sono in una querelle legale ai danni di una piccola software house e dei fans di World War One per nascondare la poca fantasia di To End All Wars.

sabato 16 agosto 2014

Trailers per EU IV Art of War e CK II Charlemagne

Visto che giusto ieri ne parlavo, ecco il trailer per Charlemagne e quello della prossima DLC per EU IV, Art of War.



Ecco le features:



Crusader Kings II: Charlemagne

- New Earlier bookmark, 769, almost 100 more years of Crusader Kings II
- Special story event series for Charlemagne
- Annual Chronicle in the style of the Saxon chronicle
- Custom Kingdoms and Empires, create a new title from a lower-tier title, can customize flag and name.
- Dozens of new cultures.
- Brand new system for climate and seasonal transitions.
- Regency overhaul

Europa Universalis IV: Art of War

- 30 years War: Unique mechanics and events for the religious conflict that ravaged Europe.
- Napoleonic Era: Fight for or against the revolution and create entirely new custom client countries on the map from your conquests.
- Fighting on land or at sea: You can now sortie from sieges, transfer occupation to allies and give objectives to your subjects and allies. Entire Fleets can now be upgraded with one click, you can now mothball fleets to avoid paying maintenance, and your fleets can be set to automatically transport armies.
- Marches: Turn your vessals into bulwarks against your enemies, getting less tax but strengthening their defences.
- Improved Diplomacy: Sell Surplus Ships, Fight for your subjects CB, Declare War in Support of Rebel factions in other countries and new peace options.
- Gameplay Enhancements: Build entire armies in one click and abandon cores that you no longer wish to support.
- Free Features for the accompanying patch: Completely new rebel mechanic, local autonomy on province level, new cardinal system for Catholics, new reformation mechanics and a new look map.

Hearts of Iron 4 nuovo trailer

Rilasciato nuovo trailer per Hearts of Iron 4; mi domando se ormai ci fosse ancora bisogno di portare il gioco alla quarta versione (con probabilmente non significate modifiche all'impianto).


venerdì 15 agosto 2014

PBEM con War in the East: aggiornamento

Dopo molto tempo torno a parlare del mio PBEM che ormai dura da più di 2 anni. Sono arrivato a Dicembre 1944, quindi mancano pochi mesi. Sono ormai sulla linea del Dniepr a sud , mentre al centro sono vicino a Mogilev. Sostanzialmente quindi sono sulla linea che i russi avevano raggiunto nell'ottobre. L'intero 1944 è stato un anno di spinta, il tedesco è arretrato parecchio, specialmente a sud, ma non a sufficienza, il mio obbiettivo è raggiungere almeno il pareggio alla fine del gioco.

Adesso aspetto che arrivi il blizzard per cercare di passare il Dniepr, perchè con i costi i termini di movimento per passare il fiume, sfondare con il bel tempo è un'impresa. A nord invece sto spingendo parecchio per sfondare le linee finniche e raggiungere Leningrado durante l'inverno: le sue divisioni corazzato\meccanizzate sono concentrate nel centro-sud quindi ha poche riserve per tamponare un eventuale sfondamento.


Videos di gameplay con Red Thunder

L'altro giorno ho preso Combat Mission Red Thunder; l'impressione è contrastante: è bello vedere le unità sovietiche e i fanti sui carri, ma l'impressione di deja-vu è forte. Personalmente non mi sono mai piaciuti molto i single player della serie e i limiti del real time quando le unità iniziano ad essere un po' troppe si vedono: è semplicemente folle giocare realtime quando la mappa diventa grande e hai molte unità, diventi pazzo.

Come già dicevo sono usciti anche gli upgrade 3.0 per CMBN e CMFI, ma sono c'è stata una mezza rivolta: questi upgrade, che costano 10 dollari cadauno, non includono nel gioco la possibilità di far montare i fanti sui carri ne i lanciafiamme, due delle più importanti modifiche della versione 3.0. Dato che sia CMBN che CMFI non prevedono altri moduli, gli upgrade sono quindi sostanzialmente inutile e sovraprezzati. Capisco la difficoltà di includere oggetti e grafica in un gioco che di base non li preveda, ma a questo punto facevano più bella figura a darli a prezzo ridotto o 10 dollari per entrambi. Insomma la Battlefront si conferma un'azienda di bottegai.



domenica 10 agosto 2014

ACT OF AGGRESSION: TEASER TRAILER

Dopo la serie Wargamer, l'Eugen system torna ad un RTS più classico, Act of Aggression. La domanda è: ce ne era davvero bisogno?


venerdì 1 agosto 2014

Un paio di video di gameplay con WW1 Centennial edition

Ho fatto un paio di video con WW1 Centennial edition, la nuova incarnazione di World War One dell'Ageod. Il gioco è migliorato nelle performance ed ha risolto i due grossi bachi che aveva all'uscita (freeze e no sincro con Steam). Si spera che adesso imbocchino la strada del miglioramento specialmente in termini di multiplayer.



sabato 26 luglio 2014

Battle of Empires : 1914-1918 da Greenlight

Ho visto che su Greenlight è stato approvato questo gioco sulla Prima Guerra Mondiale; lo stile sembra quello di Men of War, e in questo filone sembra fatto davvero bene.



mercoledì 9 luglio 2014

Battaglia HITS Sabato sera, altri 18 giocatori in gioco

Nuova battaglia HITS con 18 giocatori in gioco; dopo un rush brutale che sembrava macellare gli yankees alla fine siamo finiti in uno stallo che però ha visto i federali perdere con pesanti perdite.


lunedì 30 giugno 2014

Scourge of War Collection a 39 euro per una settimana

Per una settimana la Scourge of War Collection (contiene tutti i moduli e mods addizionali) sarà in sconto a 39 euro sul sito Matrix: http://www.matrixgames.com/products/501/details/Scourge.of.War.Gettysburg.150th.Anniversary.Collection

Nel frattempo godetevi il video della partita di Sabato dove abbiamo giocato in 18 nella stessa partita!



domenica 8 giugno 2014

Scourge of War battaglia sabato 07.06.2014

Bella battaglia ieri a HITS Scourge. Dovevamo avanzare con tre divisioni per 14000 uomini contro tre divisioni sudiste di 7000 uomini (ma di qualità elevata, vista la resistenza fortissima che hanno opposto) , il cui compito, vista la differenza spropositata di cifre, era semplicemente rallentarci il più possibile, visto anche il terreno difficile; ma questo io non lo sapevo e il piano era stato settato per forzare indietro truppe più numerose. Si è trattato di un movimento a tre direzioni convergenti, che è risultato molto meglio coordinato di quanto osassi sperare ed è finito con il totale accerchiamento della forza nemica. Dal primo video potete vedere i movimenti delle truppe.


domenica 1 giugno 2014

Scourge of War battaglie del week-end


Le due battaglie di questa settimana:

La prima sulla mappa di Big Whiskey, molto boscosa, Lo scenario era stato preparato da me; le due forze non conoscevano le rispettive posizioni, ma ognuna doveva tagliare la zone di ritirata dell'altra evitando che l'avversario facesse altrettanto. Per questa battaglia ho usato un tool grafico che nasconde "'l'occhio" sulla minimappa, rendendo più difficile capire il proprio posizionamento, e ho aggiunto sulla mappa degli obbiettivi 3d in modo che passando vicino comparisse il nome della località, in questo modo volevo rendere più realistico il rapporto tra osservazione diretta e fare il punto sulla mappa.
La seconda battaglia invece è stata più sciolta, una meeting engagement dove, mentre Berthier fungeva da forza di copertura, io aggiravo il fianco nemico con due divisioni. Debbo dire che sono stato fortunato, la difesa a nord è stata davvero forte anche se formata da una sola divisione e se il nemico non si fosse mosso tardi con la divisione di rinforzo, dubito che sarei riuscito a sfondare.



domenica 25 maggio 2014

Battaglia HITS 24/05/2014

Altra bella battaglia HITS ieri a Scourge, su uno scenario fatto da me sulla mappa Trevilian Station. Il tema era un classico dei problemi strategici: perdere terreno e concentrare le forze, oppure guadagnare tempo a rischio di perdite elevate. Nello scenario il confederato aveva truppe sparse ed aveva bisogno di tempo per concentrarle, mentre il nordista partiva più compatto e da buoni punti, ma aveva obbiettivi multipli ed un tempo limitato. Dal video potete vedere come è andata.